Rutigliano (BA). Tempo di consuntivi ambientali. Continua l’opera di vigilanza e controllo sul territorio delle donne e degli uomini dell’ANPANA

È proprio il primo cittadino della località pugliese a tirare le somme dell’appena trascorso 2020, che con dati alla mano, ha evidenziato il successo ottenuto dal Comune nell’ambito della lotta agli abbandoni indiscriminati di rifiuti. Alle spalle dell’obiettivo raggiunto, come dichiarato dallo stesso Sindaco, la cooperazione tra il palazzo di città e l’ANPANA, una sinergia di intenti che ha trovato negli obiettivi comuni e nella cultura per la salvaguardia dell’ambiente, la propria concretizzazione. Il fenomeno dell’abbandono indiscriminato di rifiuti è una realtà tanto conosciuta, quanto combattuta sul tutto il territorio nazionale, contesto nel quale il personale della Sezione Provinciale di Bari, operando come agente accertatore comunale, ha saputo evidenziare professionalità e dedizione, contribuendo, a supporto della locale Polizia Municipale, alla notevole riduzione del citato fenomeno. Quanto registrato nel comune di Rutigliano evidenzia come a fare la differenza nel raggiungimento di un obiettivo, sono volontà, professionalità e motivazione, valori, che insieme alla cultura della salvaguardia dell’ambiente e degli animali, da sempre contraddistinguono i volontari delle associazioni protezionistiche in generale e dell’ANPANA in particolare. Secondo il Presidente dell’associazione infatti, sarebbero proprio i valori condivisi e comuni dei membri e delle sue Guardie Ecozoofile, alla base dell’impegno che ogni donna e uomo dell’ANPANA profonde a favore della collettività e dell’ambiente, ricordando inoltre, che le sedi territoriali presenti su tutto il territorio, sono e rimangono a disposizione delle locali amministrazioni per ogni tipologia di cooperazione dello specifico settore. Quanto registrato nel 2020 possa essere da monito per una ulteriore crescita professionale e collaborativa comune, nonché da conferma che una cooperazione tra locali Amministrazioni e ANPANA, non solo è una realtà, ma motivo di successo.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail